Solidarietà e sostegno a Magnifica Occupata

Partito della Rifondazione Comunista – Federazione di Firenze, 22 settembre 2020
 

Solidarietà e sostengo a Magnifica Occupata, la casa delle donne* transfemministe e queer, nata in via Lorenzo il Magnifico da pochi giorni e già sotto sgombero.

La gravità di questo atto di repressione è forte e segna il primo giorno post elettorale, testimoniando una vuota idea di democrazia, che il centrosinistra avrebbe salvato sul nostro territorio.

L’occupazione di spazi vuoti è una restituzione di partecipazione e dignità delle lotte per i diritti delle persone.

Un atto pubblico per ringraziare le compagne e i movimenti. 

Abbiamo raggiunto il presidio spontaneo organizzato in risposta alla repressione, accompagnandolo nella sua resistenza sotto l’acqua e le minacce delle forze dell’ordine.

La lotta non si arrende e non si arrenderà alla repressione.

Solidarietà e sostegno a Magnifica Occupata!

image_pdfimage_print