È morto il compagno Corrado

Un’occasione per salutare Corrado sarà giovedì 1 novembre, alle ore 16.00, alle Cappelle del Commiato.

Partito della Rifondazione Comunista – Federazione di Firenze, 30 ottobre 2018

È morto il compagno Corrado.

Compagno prima ancora della nascita di Rifondazione Comunista, di cui è stato un fondatore a Firenze. Comunista convinto, impegnato e combattivo, non di rado su posizioni critiche, ma sempre aperto al confronto. Ha dato un grande contributo ai compagni e al Partito, che ha continuato ad avere nel cuore anche se non più iscritto.

La comunità dei compagni e delle compagne era luogo suo, e molti furono gli abbracci di compagni e compagne alla Festa all’Obi Hall molti mesi fa, dove venne accompagnato da Beatrice, donna indomabile che lo avvolgeva col suo sorriso.

Compagno intelligente e preparato, militante e presente nelle manifestazioni, testimone della fiducia di poter costruire un mondo diverso e migliore. Assente negli ultimi tempi per la malattia, è rimasto con noi attraverso Beatrice, che lo ha accompagnato ogni giorno, che gli ha risparmiato la desolazione dell’ospedale e l’inadeguatezza dei servizi sanitari.

Così stamani si è concluso questo tuo percorso, che continua negli uomini e nelle donne che vivono e gioiscono del bene degli altri, della giustizia e della pace.

Buon riposo caro Corrado; a noi rimane il tuo ricordo e la presenza forte di Beatrice che ci lasci perché ancora possa condividere le vostre convinzioni, la vostra forza, la vostra fede in un mondo migliore.

Commenta via FB
image_pdfimage_print
This entry was posted in Lutto.

Lascia un commento