Dai Gigli all’Europa, per un 2019 dignità e diritti

La fine del 2018 ci ha visto di nuovo di fronte al Centro Commerciale I Gigli, in sostegno allo sciopero e alla lotta delle lavoratrici e dei lavoratori del punto vendita Pam-Panorama.

A febbraio 2019 scade un contratto di solidarietà, a cui rischiano di seguire oltre 30 esuberi.

Si tratta di una delle numerose vertenze che testimoniano l’attualità del conflitto tra capitale e lavoro. Si parla continuamente di crisi che sarebbe finita.

Non lo è e soprattutto non sono stati anni uguali per tutte le persone.

Questo 2018 si conclude con una distribuzione delle ricchezze sempre più ineguale e ingiusta.

Come Partito della Rifondazione Comunista continueremo a essere uno strumento a disposizione per la difesa della dignità della classe lavoratrice e ci auguriamo così lotte e successi per l’anno a venire!

Cliccando qui un breve video, sotto le foto!

Commenta via FB
image_pdfimage_print

Lascia un commento