• Lotte
    Lotte
    1 marzo, 8 marzo: due scioperi, due lotte, una alternativa
  • Lutto
    Lutto
    Ci ha lasciato il compagno Gigi Ontanetti
  • Sinistra
    Sinistra
    Una risposta alla lettera della Fiom di Firenze
  • Lavoro
    Lavoro
    Con la CGIL e Tommaso Grassi in Palazzo Vecchio per “liberare il lavoro”


1 marzo, 8 marzo: due scioperi, due lotte, una alternativa

Il primo marzo e l’otto marzo si terranno due scioperi importanti, fondamentali, che chiamano le comuniste e i comunisti a raccolto, attorno alle lotte dei migranti e delle donne. Le compagne e i compagni saranno nelle piazze di Firenze con un volantino comune ai due appuntamenti, per evidenziare la necessità di tenere unite le diverse istanze per una comune alternativa di società, fondata sulla dignità, la libertà, la solidarietà e la giustizia sociale. Continua a leggere →

Commenta via FB
image_pdfimage_print

Ci ha lasciato il compagno Gigi Ontanetti

Tutto il Partito saluta il compagno con il ricordo scritto da Anna Nocentini.

Gigi Ontanetti fu eletto nella lista di Rifondazione Comunista per il Consiglio Comunale di Firenze, dove fu presente un paio di anni, compatibilmente con la sua malattia. Alle spalle aveva molta esperienza di collaborazione sulle questioni della pace e dei migranti, spesso condivisa, fra gli altri, con il compagno Torrigiani.

Continua a leggere →

Commenta via FB
image_pdfimage_print

Una risposta alla lettera della Fiom di Firenze

Ho letto con grande attenzione la lettera aperta di Daniele Calosi, Segretario Generale Fiom/Cgil di Firenze. Una considerazione dovuta ad un’organizzazione che rappresenta molto, sotto tutti i punti di vista (quello del sistema produttivo italiano, quello della storia della sinistra e quello dell’identità delle comuniste e dei comunisti).

Partirei da una considerazione: se si scrive ad una “sinistra che non c’è”, non si ha evidentemente nessun destinatario da cui ci si aspetta risposta.

Continua a leggere →

Commenta via FB
image_pdfimage_print

Per le autorità fiorentine i terroristi sono i kurdi del PKK e non il governo di Erdogan

Segreteria Provinciale PRC Firenze, 8 febbraio 2017

Il clima di repressione e la “lotta al degrado” che si sono intensificate negli ultimi tempi a Firenze stanno portando le autorità ad uscite che definiamo ridicole per non usare altri aggettivi.

Non solo una lotta implacabile alle occupazioni, anche culturali (ultimo caso lo sgombero, dal niente, di Villa Panico, con l’arresto di tre persone) ma adesso anche la diffusione di un’allerta altissima in occasione dell’anniversario dell’arresto del leader kurdo Öcalan, incarcerato nel 1999 per responsabilità dell’allora governo D’Alema.

Continua a leggere →

Commenta via FB
image_pdfimage_print

Fascisti e Arcivescovo Betori: giù le mani dagli spettacoli teatrali!

Partito della Rifondazione Comunista, Federazione di Firenze, 07 febbraio 2017

Il 18 e il 19 febbraio i fiorentini avranno la possibilità di andare al Teatro di Rifredi per assistere a “Fa’afafine. Mi chiamo Alex e sono un dinosauro” di Giuliano Scarpinato, uno spettacolo teatrale che racconta la storia del bimbo gender fluid. Continua a leggere →

Commenta via FB
image_pdfimage_print

Il saluto del Segretario Provinciale al Congresso di Sinistra Italiana

Saluto del Segretario provinciale, Dmitrij Palagi, al congresso di Firenze di Sinistra Italiana, 04/02/2017

Vi ringrazio per l’invito e per la richiesta di un intervento diverso dal formale saluto, pure dovuto quando si apre il congresso di una formazione politica con cui si condividono importanti passaggi. Continua a leggere →

Commenta via FB
image_pdfimage_print