Nardella in Città Metropolitana sulla Foster e il sottoattraversamento

Partito della Rifondazione Comunista – Federazione di Firenze, 05 luglio 2019

Nardella ignora le prerogative consiliari in area metropolitana e fa la scelta sbagliata.

Il Piano Urbana della Mobilità Sostenibile avrebbe dato il via libera al sottoattraversamento TAV di Firenze e alla stazione Foster. Questa notizia che sta circolando è imprecisa e al limite del falso.

Continua a leggere →
Commenta via FB
image_pdfimage_print

Stop alle speculazioni sul grande patrimonio immobiliare


Monica Sgherri, Comitato Politico Nazionale Rifondazione Comunista

Oggi una buona notizia: il Consiglio di Stato ferma il regolamento urbanistico di Nardella.

Stop alle speculazioni sul grande patrimonio immobiliare, stop alla trasformazione in b/b dei piccoli immobili.

Il Tar aveva fatto orecchie da mercante, ma il Consiglio di Stato no e ha fermato il regolamento urbanistico di Firenze.

Continua a leggere →
Commenta via FB
image_pdfimage_print

Non facciamo il gioco di CasaPound e Salvini

La scadenza elettorale si avvicina e una pessima abitudine della sinistra antifascista si sta riproponendo. Il gioco a chi vanta la tattica migliore per contrastare le destre. Purtroppo alle porte del 26 maggio i toni sono sempre molto accesi. Occorre però ricordarsi la necessità di contrastare l’odio razzista e fascista propagandato dalla Lega, oltre all’indecente presenza di CasaPound sulle schede elettorali (a cui si aggiunge Forza Nuova alle europee).

Come Partito della Rifondazione Comunista sosteniamo Antonella Bundu per le elezioni comunali, attraverso la candidatura di Dmitrij Palagi nella lista Firenze Città Aperta. Mentre alle europee siamo impegnati per la compagna Roberta Fantozzi, candidata nelle liste de La Sinistra (a cui aggiungeremo volentieri la preferenza per il compagno Tommaso Grassi).

Però non ci rassegniamo a scadere nella tattica della polemica interna al campo antifascista. Invitiamo tutte e tutti a essere coerenti con l’appello alla consapevolezza della gravità dei tempi in cui viviamo.

C’è chi ha contestato la scelta della nostra candidata sindaca di presentarsi in tribuna RAI. Noi potremmo evidenziare l’imbarazzante candidatura di Sguanci a presidente del quartiere 1, o la subalternità alle destre della coalizione di Dario Nardella su zone rosse, DASPO urbano e telecamere.

Preferiamo invece fare una proposta: dopo le elezioni (mancano solo pochi giorni) capiamo come chiudere le sedi di CasaPound e togliere ossigeno a posizioni antidemocratiche e anticostituzionali?

PRC Firenze

Commenta via FB
image_pdfimage_print

Appalti del Comune di Firenze: un fornitore da mettere in discussione

Siamo nuovamente a denunciare i continui ritardi nei pagamenti delle retribuzioni del personale in appalto delle portinerie dipendenti della SEGI. Ad oggi le buste paga dei lavoratori della SEGI sono di nuovo in ritardo. Ancora non è stato loro pagato lo stipendi di febbraio 2019.

Continua a leggere →
Commenta via FB
image_pdfimage_print

Firenze non ha paura! Adesione al corteo contro la repressione

Una manifestazione necessaria quella convocata per sabato 11 maggio, dalle ore 15.00, da Piazza Puccini, contro la repressione e per denunciare il clima di paura in cui ci vogliono le forze al governo nazionale e locale, in una sorta di “larga intesa della paura”. Per questo aderiamo con convinzione, proponendo il testo dell’appello a cui rispondiamo con questo comunicato e risponderemo con la nostra presenza l’11 maggio. Noi non abbiamo paura!

Partito della Rifondazione Comunista – Federazione di Firenze

Continua a leggere →
Commenta via FB
image_pdfimage_print

Solidarietà ai lavoratori della Bagnolo Srls di Calenzano

Massimo Doni – Segretario circolo PRC Sesto Fiorentino – Calenzano
Roberto Travagli – Responsabile lavoro PRC Firenze

Questa mattina siamo stati a portare la nostra solidarietà ai 25 lavoratori della Bagnolo Srls di Calenzano. Dal 29 marzo, infatti, sono in presidio permanente davanti all’azienda per denunciare l’inammissibile trattamento ricevuto: di punto in bianco, a causa di presunte difficoltà economiche, ai lavoratori è stato “richiesto” di non presentarsi più a lavoro.

Continua a leggere →
Commenta via FB
image_pdfimage_print

Rifondazione Comunista e le amministrative 2019

Documento approvato all’unanimità dal Comitato Politico Federale del 1° aprile 2019

La Federazione di Firenze del Partito della Rifondazione Comunista registra positivamente la nascita nei diversi comuni di progettualità unitarie alternative alle destre, al Movimento Cinque Stelle e al centrosinistra del Partito Democratico. L’impegno della nostra organizzazione sarà quello di costruire un coordinamento di queste energie presenti all’appuntamento delle amministrative, anche grazie alla lista nazionale della Sinistra Europea.

Continua a leggere →
Commenta via FB
image_pdfimage_print